Scosse di terremoto a Sarnano: paura per la Salernitana in ritiro

Durante e dopo l’allenamento pomeridiano della squadra di Castori si sono avvertite due scosse di terremoto che non hanno fortunatamente causato danni e feriti.

di Enrico Vitolo
salernitana - terremoto - ritiro

Per fortuna nessun danno e nessun ferito, ma la paura ha comunque preso per un attimo il sopravvento ieri pomeriggio in casa Salernitana durante il ritiro di Sarnano. Nel piccolo paese delle marche, infatti, si sono avvertite due scosse di terremoto che hanno sorpreso ed inevitabilmente spaventato l’intero entourage granata. La prima, epicentro proprio Sarnano, di magnitudo 3.2 è stata registrata alle 17:09, alle 19:16 poi si è avvertita la seconda di magnitudo 3.4.

Come riportato dal portale salernitananews.it, in occasione del primo sisma staff tecnico e squadra non hanno avvertito nulla in quanto ancora impegnati in campo nella seduta di allenamento pomeridiana, discorso differente invece per quella successiva quando diversi tesserati del club presenti negli spogliatoi hanno immediatamente appurato la scossa. Attimo di paura anche per i cittadini del luogo che quattro anni fa proprio di questi periodi vissero momenti difficili a causa del terremoto che colpì le Marche.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy