Tifosi Spezia senza biglietto a Pisa? Il piccolo giallo di un derby dalla grande rivalità storica

Tifosi Spezia senza biglietto a Pisa? Il piccolo giallo di un derby dalla grande rivalità storica

Serie B, sabato Pisa-Spezia

di Redazione DDD

Anche i tifosi del Pisa erano in ansia prima del derby di Livorno, perchè non sapevano quanti biglietti avrebbero avuto in dotazione per lo stadio Picchi. Lo stesso problema lo stanno vivendo i tifosi liguri, in vista del derby Pisa-Spezia all’Arena Garibaldi di sabato 9 novembre alle 15.00 per il nuovo turno del campionato di Serie B.

La prevendita per la sfida di sabato pomeriggio all’Arena è andata subito forte fin dal primo giorno: febbre da derby anche in casa degli aquilotti e non solo a Pisa. Ma nei numeri della prevendita c’è un giallo: il primo comunicato ufficiale sul tema da parte del Comune di Pisa, parla di un settore ospiti che passerebbe da 400 a 500 posti. Ne consegue che sarebbero stati venduti più tagliandi dei posti effettivamente disponibili anche se proprio il cub ligure, in una nota diffusa a inizio settimana, parlava invece di circa 700 biglietti. In ogni caso il settore ospiti dell’Arena sarà sold out. E a quel punto dagli aquilotti potrebbe partire la richiesta di altri biglietti, almeno 300 per arrivare ai mille richiesti inizialmente. Si vedrà.

Storicamente, la rivalità fra pisani e spezzini, con le due città che distano fra loro solo 78 chilometri. Rivalità fra Ultras, rivalità di popolo più che di campo. Pisani in passato gemellati con i tifosi genoani e spezzini amici dei blucerchiati della Samp: divisione totale anche nei rapporti con Genova.. I primi scontri fra gruppi rivali risalgono al 1976. In Pisa-Spezia della stagione 2000-01, ci furono poi scontri furibondi all’Arena Garibaldi,  con 50 persone refertate all’ospedale S.Chiara di Pisa. Speriamo bene…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy