Beffa Arezzo: il derby con il Perugia torna dopo 10 anni, ma la sfida sarà a porte chiuse

Beffa Arezzo: il derby con il Perugia torna dopo 10 anni, ma la sfida sarà a porte chiuse

4 ottobre, derby dell’Etruria ad Arezzo contro il Perugia

di Redazione DDD

Quest’anno non ci sarà il derby umbro duro e puro Perugia-Ternana, ma nel girone B torna comunque un derby molto sentito, come quello tra Perugia e Gubbio, che all’andata si disputerà allo stadio Curi il 22 novembre. Chi si sente beffato è l’Arezzo. L’attesissimo derby dell’Etruria col Perugia è stato programmato alla seconda giornata: senza pubblico. La prima giornata per gli aretini sarà a Salò contro la Feralpi di Pavanel domenica 27 settembre, poi il 4 ottobre col Perugia al Comunale. Terza giornata a Gubbio di mercoledì, il 7 ottobre. Conclusione il 25 aprile a Cesena.

L’Arezzo diviso dalle altre toscane e unica rappresentante della regione nell’impegnativo gruppo B troverà appunto il Perugia, in un derby che manca da dieci anni (2010-2011 in D) e da undici in C. Ecco l’esatta composizione della squadre del girone B: Arezzo – Carpi – Cesena – Fano – Feralpisalo’ – Fermana – Gubbio – Imolese – Legnago – Mantova – Matelica – Modena – Padova – Perugia – Ravenna – Sambenedettese – Sudtirol – Triestina – Virtusvecomp Verona – Vis Pesaro. Oltre a quello fra Perugia e Arezzo, in questo girone i derby più sentiti saranno quelli fra le cinque emiliano-romagnole (Cesena, Modena, Carpi, Ravenna, Imolese) e le cinque marchigiane (Samb, Vis Pesaro, Fano, Fermana, Matelica). Se il Perugia, nella seconda giornata affronterà subito l’Arezzo, storica rivale “confinante”, la Ternana, alla 3′ giornata (turno infrasettimanale, 7 ottobre) ospiterà la big Palermo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy