Derby dell’Etruria, l’Arezzo spera nei mille tifosi per la sfida di lunedì sera contro il Perugia

Serie C, ipotesi porte aperte ad Arezzo

di Redazione DDD

L’Arezzo è stato eliminato dalla coppa Italia dopo la sconfitta con la Cremonese, ma spera di avere il pubblico nel derby dell’Etruria contro il Perugia, sentitissimo dai tifosi aretini. La decisione nelle prossime ore con l’ultima parola che spetterà al GOS. L’Arezzo sarebbe pronto ad accogliere i propri supporter. Serviranno distanziamento, tifosi seduti, rispetto delle norme anti Covid-19, niente striscioni. In caso affermativo, potrebbe essere aperta la sola tribuna.

Lo stadio di Arezzo

Il derby con il pubblico, almeno quello di fede amaranto, potrebbe essere possibile. Lo lascia intendere a La Nazione il direttore generale dell’Arezzo, Riccardo Fabbro. “Ci sono i presupposti – spiega Fabbro – poi è chiaro che dovremo capire in base alla delibera regionale e all’esito del Gruppo Operativo di Sicurezza il numero di spettatori ammessi, quanti cancelli aprire, come e quando aprire e poi come disporre gli spettatori. Siamo in attesa di ora in ora di notizie più dettagliate”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy