DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

TESSER ANCORA OK COME A NOVARA

Il derby della Secchia rapita è del Modena, la Reggiana favorita per i playoff

Il derby della Secchia rapita è del Modena, la Reggiana favorita per i playoff

La grande festa dei canarini

Redazione DDD

di Vanni Zagnoli -

Facile, dunque, il ritorno in serie B del Modena, 4-0 al Pontedera, con la rete di Tremolada in avvio, la doppietta di Fabio Scarsella, alla ripresa e nel finale, inframmezzata dalla rete di Silvestri. La Reggiana vince 2-0 a Teramo ma non basta, aveva anche 8 punti di margine sui gialli, in avvio di stagione, è stata sgretolata progressivamente, dal gioco spesso speculativo di Attilio Tesser, da rigori magari dubbi, da arbitraggi sfavorevoli ma i gialli hanno meritato. Avevano la rosa più forte, esclusa la falsa partenza si sono confermati. E’ la quinta promozione del tecnico trevigiano, di Montebelluna, sofferta quasi quanto quella della Cremonese. I canarini non sono più alla sbarra, mancavano dalla serie B dal 2016, la retrocessione arrivò con il patron Antonio Caliendo, che poi fece fallire la società. La ripartenza avvenne dalla serie D, con vittoria all’ultima giornata sulla Reggiana, 4-1. La proprietà era di Romano Amadei, il proprietario della Immergas, poi passato proprio a Reggio, con il presidente Carmelo Salerno, architetto, e con il ds Doriano Tosi. La Reggiana è salita in B con l’allenatore Alvini, è retrocessa e quest’anno è ripartita la sfida. Reggio avanti al massimo di 8 punti, in avvio di stagione, poi indietro anche di 6 e questo +2 che basta a evitare un arrivo a pari punti che avrebbe premiato i rivali d’oltre Secchia, per la migliore differenza reti. Una sfida unica, in questa stagione, con duellanti primatiste di punti, esclusa la flessione dell’ultimo mese e mezzo.

Trionfa subito il presidente Carlo Rivetti, che ha venduto il marchio Monclair e ha acquistato la società dalla Kerakoll dell’ultra 80enne Sghedoni. Il ds è Davide Vaira, ex Alessandria. Ora la Reggiana diventa la favorita per i playoff, come due anni fa, con Alvini, Aimo Diana dovrà attutire la delusione. Allo stadio Alberto Braglia la festa è condotta da Marco Nosotti, di Sky, da Formigine. In tribuna c’è anche Melissa Satta, fidanzata di Mattia Rivetti, nipote del presidente.

tutte le notizie di