La Virtus Verona stava perdendo con gol di un ex Hellas Verona, ma l’arbitro va ko: senza 4′ uomo partita sospesa…

La Virtus Verona stava perdendo con gol di un ex Hellas Verona, ma l’arbitro va ko: senza 4′ uomo partita sospesa…

Il caso in Serie C

di Redazione DDD

Minuto 79’ di Virtus Verona-Gubbio. L’arbitro Catanoso di Reggio Calabria, si fa male e la gara viene sospesa. Purtroppo in Serie C non c’è il quarto uomo… Cosa succede adesso? Che il Gubbio dovrà farsi altri 800 km a fine mese o inizio febbraio per giocare solamente 11 minuti più il recupero. Una spesa non indifferente per la società rossoblu.

La gara è stata sospesa sul punteggio di 0-1 per il Gubbio. Dopo alcuni primi tentativi dei locali con Magrassi e Onescu, la squadra ospite è passata in vantaggio alla mezz’ora con una rete dell’ex giocatore dell’Hellas Verona Juanito Gomez. Una rete viziata da due errori della Virtus“

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy