Monza, Adriano Galliani: “Concluderemo il campionato di Serie C, anche andando oltre il 30 giugno”

Monza, Adriano Galliani: “Concluderemo il campionato di Serie C, anche andando oltre il 30 giugno”

La donazione all’ospedale San Gerardo di Monza e il futuro del campionato

di Redazione DDD

Adriano Galliani ha approfittato di una cerimonia benefica per la donazione del Monza all’ospedale San Gerardo per fare il punto della situazione sul futuro dei campionati: “A differenza di qualche voce, vi posso dire che il campionato di serie C si concluderà, non sappiamo ancora quando potremo tornare in campo, ma si sta valutando anche l’ipotesi di andare oltre il 30 giugno. Dovremo sederci attorno ad un tavolo con l’l’Associazione Calciatori per capire se i giocatori possono giocare con le società anche con il contratto in scadenza a fine giugno’.

“Abbiamo a disposizione un programma dato dalla società e lo stiamo seguendo” ha raccontato il difensore Filippo Scaglia a Tuttoc. “Chiaramente non è la stessa cosa, ma l’importante è continuare ad allenarsi: c’è la speranza che possa riprendere il campionato non possiamo farci trovare impreparati o con un mese di stop alle spalle. Quando torneremo? Lo decideranno le autorità preposte, la salute nostra e degli italiani è prioritaria”.

La donazione spiegata dallo stesso Galliani: “Il San Gerardo è l’ospedale dei monzesi, è il mio ospedale. E’ l’ospedale dove sono nato ed era giusto che il Calcio Monza contribuisse ad aiutarlo in questo momento di grave difficoltà. Ho molti amici che ci lavorano e so che la situazione è molto difficile in questi giorni, da parte nostra ci tenevamo ad aiutare una delle strutture ospedaliere più importanti in Lombardia”, le parole del dirigente del Monza a MBNews.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy