Piacenza: dalla contestazione dei tifosi per Cacia al derby vinto, 2-1 al Carpi

Piacenza: dalla contestazione dei tifosi per Cacia al derby vinto, 2-1 al Carpi

Tensione dei tifosi contro il presidente del Piacenza per la mancata convocazione di Cacia, poi Piacenza-Carpi 2-1

di Redazione DDD

Dopo la sconfitta di Reggio Emilia, stasera a Piacenza, il Carpi di Riolfo è sceso in campo per cercare di riprendersi quanto lasciato al Mapei, riscattando il ko del derby. Altro derby emiliano, iniziato con Piacenza e Carpi a pari punti nel girone B di Serie C: 11, dopo le prime 6 giornate. Il Carpi si era ripromesso di essere meno ingenuo in difesa e più cattivo in attacco, visto che il 62 per cento di possesso palla contro la Reggiana era servito a poco. Il Piacenza dal canto suo non ha schierato Cacia, non convocato per scelta societaria perché in aperta polemica col presidente onorario Gatti.

A proposito di questo aspetto, ci sono stati attimi di tensione allo stadio Garilli all’arrivo del presidente Stefano Gatti. Il numero uno biancorosso è stato contestato da un gruppo di tifosi che non hanno accettato la scelta di escludere dalle convocazioni Daniele Cacia. La polizia è intervenuta e ha riportato la calma. La mancata convocazione di Daniele Cacia per motivi disciplinari, è stata un fulmine a ciel sereno per il Piacenza. Il rapporto tra il presidente onorario Stefano Gatti e il centravanti calabrese è naufragato improvvisamente.

Il derby emiliano, finito 2-1 per il Piacenza. vantava pochi precedenti in contesti ufficiali, fino ad oggi erano state solamente quattro le partite tra Piacenza e Carpi, con un bilancio di un successo per il Piacenza, un pareggio e due vittorie per il Carpi, che conduce anche nel computo delle reti segnate per 4-2. Si tratta di confronti risalenti ai due campionati di Serie C1 delle stagioni 1989-1990 e 1990-1991, quasi 30 anni fa. Ma questa sera il Piacenza ha battuto il Carpi con una prova maiuscola: 2-1 il risultato maturato nel primo tempo grazie alle reti di Paponi e Nicco, vantaggio dimezzato dagli ospiti in pieno recupero da Boccaccini. Ripresa vibrante, ma il risultato non è cambiato: Piacenza-Carpi 2-1.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy