Quando vincere il derby fa male: Padova giù dopo la vittoria e Vicenza in alto dopo la sconfitta

Quando vincere il derby fa male: Padova giù dopo la vittoria e Vicenza in alto dopo la sconfitta

Tutto a novembre: Vicenza-Padova 0-1 in campionato e Padova-Vicenza 1-4 in coppa Italia

di Redazione DDD

Era solo lo scorso 3 novembre, invece sembra una vita fa. Quel giorno, il 3 novembre 2019, il Vicenza perdeva in casa il derby di Serie C contro il Padova, con i biancoscudati che tornavano in vetta al campionato, proprio al posto del Vicenza secondo ad un punto. Rispetto al derby e alla classifica di quella domenica, oggi la graduatoria sembra irriconoscibile. E’ cambiato tutto: perso il derby, il Vicenza vola ed è capolista nel girone B con 49 punti. Dopo aver vinto invece il derby, il Padova è precipitato al quinto posto, con 36 punti in graduatoria.

Domenica, nella prima delle gare del tris settimanale, le due storiche rivali hanno affrontato un’altra giornata dai due volti: bene il Vicenza, 1-0 sul Carpi un casa; male il Padova, 0-1 in Veneto per mano del Modena. A -13 dalla vetta il Padova non può che dismettere i sogni di gloria. Il Vicenza, se riesce a mantenere concentrazione e abnegazione fino alla fine, non teme rivali per la promozione in Serie B.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy