Ravenna, il derby perso a Cesena costa caro all’allenatore: esonerato il tecnico Giuseppe Magi

Onore delle armi a Giuseppe Magi, ma dopo il derby perso a Cesena il Ravenna esonera il suo tecnico

di Redazione DDD

Il 4-0 subìto a Cesena nel derby ha aperto profonde riflessioni in casa Ravenna. Sembrava che l’episodio dell’espulsione di Jidayi nel primo tempo fosse stata decisiva in una sfida che fino a quel momento era stata equilibrata. Ma il Ravenna è andato oltre l’episodio arbitrale e ha esonerato l’allenatore, che lascia la squadra al 16′ posto del girone B di Serie C, con 9 punti conquistati nelle prime 11 partite della stagione.

Giuseppe Magi (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Il Ravenna Football Club 1913 ha quindi comunicato di aver sollevato Giuseppe Magi dall’incarico di allenatore della prima squadra: “La Società desidera ringraziare sinceramente il tecnico per la profonda dedizione e l’instancabile impegno profusi, affrontando una sfida complessa quale guidare la squadra in una stagione ricca di difficoltà e di incognite come quella in corso. Dal primo, all’ultimo giorno di lavoro, non sono mai mancate le doti umane, le competenze professionali e la volontà di dare il massimo alla causa giallorossa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy