Serie C, Trapani alla ricerca di acquirenti per la sopravvivenza

Il Trapani è alla ricerca di acquirenti per saldare i debiti e iscriversi al prossimo campionato di terza serie

di Michael Cuomo, @MichaelCuomo7

Tira una brutta aria sul Trapani a poche ore dalla retrocessione in Serie C a causa di una penalizzazione di due punti inflitta per mancati pagamenti degli stipendi dopo, invece, un risultato sul campo che aveva visto la squadra di Castori meritarsi la salvezza. A otto giorni dal termine ultimo per l’iscrizione al prossimo campionato, il debito del club ammonta a più di 2 milioni di Euro tra fornitori e Stato.

Iscrizione, quindi, che resta appesa a un filo con Alivision, attuale proprietario, alla ricerca di acquirenti. Cade, almeno per il momento, la candidatura di Andrea Bulgarella, il cui gruppo è specializzato nella realizzazione di strutture alberghiere e già presidente del sodalizio granata negli anni ‘90. Lo stesso Bulgarelli ha smentito l’interesse, ma il suo nome potrebbe tornare di moda qualora al lavoro per salvare le sorti del Trapani subentrasse Pino Pace, presidente della Camera di commercio della cittadina siciliana ed ex presidente del Club. La mission sarebbe quella di riunire un gruppo di imprenditori locali.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy