DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

POTENZA APRE LE PORTE PER L'UCRAINA

Ucraina, il Potenza apre lo stadio per la raccolta di beni di prima necessità

16 partite senza nemmeno un gol subito: il record assoluto del Potenza

Dopo aver dato in beneficienza l'incasso contro la Paganese per il popolo ucraino, il Potenza apre lo stadio per la raccolta di beni primari

Marco Alborghetti

Il mondo del calcio si sta mobilitando in massa per dare un aiuto concreto al popolo ucraino. Anche in Serie C i club hanno deciso di offrire il loro contributo con iniziative importanti.

Il Potenza dopo aver devoluto l'intero incasso del match contro la Paganese, ha deciso da oggi 1 marzo di aprire le porte dello stadio Viviani per la raccolta di indumenti, alimenti, medicinali e viveri che andranno al centro rifugiati di Botosani, città romena situata al confine con l'Ucraina.

Un'iniziativa ufficializzata sul proprio sito dalla società della Basilicata, e che spera possa offrire un piccolo ma significativo sostegno a tutto il popolo ucraino in un momento così complicato della loro storia.

 

 

tutte le notizie di