Verso un nuovo caso Palermo? Tanti casi Covid nel Ravenna, ma il derby con il Cesena si gioca

Domani alle 17.30 è in programma il derby Cesena-Ravenna, Covid permettendo…

di Redazione DDD

Tre nuovi casi di contagio Covid, tutti asintomatici e già in isolamento fiduciario, sono emersi all’interno del Ravenna: si tratta di un membro dello staff e di due giocatori, la cui positività è stata accertata dopo il giro di tamponi a cui si era sottoposto il gruppo squadra al termine della gara di mercoledì scorso contro il Gubbio. Il resto del gruppo squadra prosegue la quarantena presso l’Hotel Mattei. L’iter prevede un nuovo tampone e test sierologico nella serata di oggi. Al momento, salvo ulteriori sviluppi il derby di domani tra Cesena e Ravenna è regolarmente in programma. Che si gioca lo stesso, lo ha riferito lo stesso club giallorosso che ha espresso vicinanza e un augurio di pronta guarigione ai membri del gruppo squadra.

Il Ravenna nello scorso campionato contro il Modena

E’ il derby di Romagna e ha una grande tradizione. L’anno scorso, con il ritorno in serie C del Cesena dopo il fallimento, le due squadre si sono di nuovo incrociate, a 11 anni dall’ultima volta. Al Benelli di Ravenna, esaurito per la parte agibile (circa 5mila spettatori), finì 1-1. Pochi giorni dopo si replicò in Coppa Italia, con la vittoria del Cesena. Il ritorno, invece, era in programma al Manuzzi lo scorso marzo, ma causa pandemia il campionato di serie C fu sospeso e il derby di ritorno non si è mai tenuto. Oggi il Cesena viene dalla vittoria di Pesaro e da un decimo posto in classifica, il Ravenna invece ha perso in casa contro il Gubbio ed è ora (cinque punti in meno dai bianconeri) in zona play-out. La speranza dei tifosi ravennati è sempre quella: che l’adrenalina e le motivazioni del derby possano ribaltare la situazione…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy