DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

IL TECNICO NON SI DISCUTE MA...

Bonazzoli: “La Samp patisce i problemi societari, Giampaolo è arrivato troppo tardi…”

GENOA, ITALY - APRIL 3: Ronaldo Vieira of Sampdoria (L) and Eldor Shomurodov of Roma vie for the ball during the Serie A match between UC Sampdoria and AS Roma at Stadio Luigi Ferraris on April 3, 2022 in Genoa, Italy. (Photo by Getty Images)

Secondo Bonazzoli, rosa blucerchiata da parte sinistra della classifica

Redazione DDD

In merito all’attualità in casa Sampdoria (e non solo), la redazione di DerbyDerbyDerby.it ha intervistato in esclusiva Emiliano Bonazzoli, ex calciatore blucerchiato. La stupisce il rendimento oscillante della Samp in campionato? “Una spiegazione potremmo darcela, tuttavia…”. Quale? “Il fatto che i blucerchiati abbiano cambiato assetto societario. E’ inevitabile che, se lotti per la salvezza, è qualcosa che metabolizzi”.

 Emiliano Bonazzoli (Photo credit by Newpress/Getty Images)

Emiliano Bonazzoli (Photo credit by Newpress/Getty Images)

Si sente di mettere in discussione, in qualche modo, il valore della rosa della squadra genovese? “No, non mi sento di mettere in discussione la rosa della Samp. Secondo me è di buon livello”. Dovesse citare una posizione di riferimento? “Dal mio punto di vista, la Samp ha una rosa da parte sinistra della classifica”. Si aspettava qualcosa in più con il ritorno di Giampaolo? “Il valore di Giampaolo non si discute, ma non ha potuto prendere la squadra fin dall’inizio. Allenatori come lui, hanno bisogno di avere la squadra tra le mani fin da subito”.

Cosa prospetta in ottica prossima stagione? “Una Samp solida, che salvaguardi i suoi giocatori di qualità e che punti – in pianta stabile – alla parte sinistra della classifica”. La “sua” ex Fiorentina è competitiva anche senza Vlahovic? “Stiamo parlando di un calciatore fortissimo, ma a me sembra che i viola siano incisivi anche senza di lui. Alla fine, la Fiorentina sta continuando la sua striscia positiva…”.

tutte le notizie di