Rossoblu e blucerchiati nel derby paralimpico: lealtà e amicizia a favore della casa famiglia “Noi per la vita”

Rossoblu e blucerchiati nel derby paralimpico: lealtà e amicizia a favore della casa famiglia “Noi per la vita”

Il derby genovese paralimpico lo giocheranno sabato 12 settembre BIC Genova e Divertime, gemellate rispettivamente con Genoa e Sampdoria.

di Redazione DDD

Riecco nel 2020 il tradizionale derby benefico a firma del Panathlon Club Genova Levante. Sabato 12 settembre, a partire dalle 10, il campo Don Bosco di via Carrara, a Quarto, ospiterà il match tra i rossoblù della BIC Genova e i blucerchiati della Divertime, entrambe gemellate con le società calcistiche di serie A. “Siamo veramente felici di poter organizzare nuovamente quest’evento che avrà maggior valore in ragione di una difficile annata segnata dal Covid-19″, ha dichiarato Giorgio Migone, presidente del Panathlon Genova Levante, che ha aggiunto: “I colori del Genoa e della Sampdoria si fonderanno nel colore della lealtà, dell’amicizia, del divertimento e dell’integrazione”.

Lo scopo benefico di questo speciale derby, come conferma Il Secolo XIX, è collegato alla raccolta fondi a favore della Casa Famiglia per disabili “Noi per la vita” di Sampierdarena. Intanto, proprio al Don Bosco di Quarto, la BIC Genova si è radunata domenica scorsa, con gli atleti dei gruppi calcio e basket.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy