DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

GENOVA, NON SARA' UN ANNO FACILE

Scanziani non fa sconti: “Lanna compito non facile, Sheva una scommessa”

ROME, ITALY - JULY 03: Andriy Shevchenko, Head Coach of Ukraine reacts during the UEFA Euro 2020 Championship Quarter-final match between Ukraine and England at Olimpico Stadium on July 03, 2021 in Rome, Italy. (Photo by Alessandro Garafallo - Pool/Getty Images)

Alessandro Scanziani parla anche della bravura di Simone Inzaghi e del duello scudetto fra Inter e Milan

Redazione DDD

Riguardo all’attualità calcistica nostrana, la redazione di DerbyDerbyDerby.it ha intervistato in esclusiva Alessandro Scanziani, ex calciatore. Come commenti, sin qui, il campionato della tua ex Inter? “Sono rimasto sorpreso. Dopo l’addio di Conte non mi aspettavo un campionato così positivo”. Al posto di Conte è arrivato Inzaghi… “Ha saputo calarsi egregiamente nella parte. Lukaku e Conte erano i pilastri dall’ultimo scudetto, lui ha saputo guardare oltre con umiltà e, soprattutto, grande preparazione”. Sono i favoriti per lo scudetto? “Se la giocheranno, fino alla fine, loro e il Milan”.

Sensazioni e analisi da derby genovese: Claudio Onofri e Alessandro Scanziani

Che campionato ti aspetti, ora come ora, dalla Samp, dopo l’arrivo di Lanna? “Lanna ha un compito non facile…”. Per quali motivi? “Deve recuperare il legame con i tifosi, dopo gli anni non esaltanti della presidenza Ferrero”. Dove può arrivare la Samp? “Dipende dal mercato di gennaio. Qualche acquisto serve”. Il Genoa invece? “Shevchenko è stata una scommessa. Sicuramente quest’anno si devono salvare. Poi, in prospettiva, vediamo se hanno un progetto sul lungo termine, non guardando solo alla salvezza”.

tutte le notizie di