Correa slegato da Andrè Silva: prove tecniche di avvicinamento al Milan

Correa slegato da Andrè Silva: prove tecniche di avvicinamento al Milan

De Paul all’Atletico Madrid? Intanto Angel Correa resta un punto fermo delle strategie Milan

di Redazione DDD

di Mattia Marinelli –

Milan sempre più convinto di Correa perché vuole fare una squadra giovane con un nuovo senso di appartenenza, situazione spiacevole per André Silva ancora sul mercato dopo aver ricevuto una sfilza di no, affare Laxalt in uscita quasi fatto ma il Milan non ha fretta. Il Milan fa cassa per chiudere Correa, in uscita Laxalt verso l’Atalanta in prestito con diritto che diventa obbligo se vengono superate certe condizioni, lo stesso dicasi per André Silva fra Valencia, Lille e Sporting Lisbona.

Fronte uscite, per Laxalt a Bergamo ancora nodo ingaggio, oggi incontro decisivo fra dirigenti Atalanta e procuratore del giocatore. Per inciso, l’Atalanta era su Laxalt anche un anno fa ma venne bruciata dal Milan, Gasperini lo vuole dopo averlo plasmato lui esterno a tutto campo per un anno e mezzo. Secondo l’Equipe, il Milan è su Martin Terrier, 22 anni del Lione 9 gol la stagione scorsa con pochi minuti giocati, piace a Massara, alzata intanto oltre i 40 milioni più bonus l’offerta per Correa per una possibile fumata bianca.

Intanto, Bennacer sta stupendo tutti a Milanello per test fisici, accelerazioni ed esplosività nella corsa. A livello giovanile, i categoria 2002 del Milan oggi al torneo internazionale Coppa Brianza ad Agrate, partecipano anche Real Madrid e Sporting Lisbona. Invece al torneo Mamma Cairo la Primavera del Milan in campo venerdi 30 agosto alle 18.30 ad Asti contro l’Inter. Dal canto suo, il nuovo giovane bomber rossonero Luan Capanni viene dal Flamengo come Paqueta e Leo Duarte, è un attaccante eclettico che sblocca spesso il risultato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy