Il derby dei colossi: gli americani battono gli italiani per il progetto nuovo San Siro

Il derby dei colossi: gli americani battono gli italiani per il progetto nuovo San Siro

Fuori Hok e Boeri. I progetti architettonici rimasti in lizza sono gli altri due.

di Redazione DDD

Inter e Milan hanno scremato i progetti: Boeri e Hok sono fuori dalla partita. Ora l’accelerata nei confronti di Comune e cittadini, sia a livello politico che di comunicazione. C’è una short list: in corsa sono rimasti il progetto del colosso americano Populous e quello sempre Usa dello studio di David Manica (consorzio Sportium) con gli italiani di Cmr.

Per il nuovo stadio milanese dunque la rosa ristretta a due, dimezzata la rosa di progetti, da quattro a due, Populous al lavoro da più tempo: per gli esperti è favorito. Non solo per il futuro di San Siro restano in gara due progetti Usa, ma le società calcistiche milanesi si dichiarano aperte sulla linea del sindaco Sala e a condividere il progetto dello stadio nelle prossime settimane.

Il clima sembra più sereno e i tempi più stretti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy