DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

IL DERBY SECONDO LUCA

Il derby milanese secondo Luca Castellazzi: “Milan che personalità – Inter ok anche senza i big”

Il derby milanese secondo Luca Castellazzi: “Milan che personalità – Inter ok anche senza i big”

Quel derby contro Ibra...

Redazione DDD

Riguardo all’imminente Derby della Madonnina, la redazione di DerbyDerbyDerby.it ha intervistato in esclusiva Luca Castellazzi, ex portiere nerazzurro. Che tipo di partita ti aspetti? “Sarà fondamentale per entrambe le squadre, che sin qui stanno facendo molto bene”. Come ci arriva il Milan? “A mio parere bene. Il Milan sta meritando il primo posto in classifica. Ha vinto tante partite, con prestazioni di livello, anche riuscendo a soffrire”. Anche sotto l’aspetto del gioco? “Assolutamente sì. Quanta personalità da parte dei giovani!”.

E la “tua” ex Inter? “Sta facendo benissimo. Non era scontato”. Per quali ragioni? “Perché se n’era andato via Antonio Conte, che è un buon 90% della forza di ciascuna società in cui milita. In più non era così scontato che ripartissi al top senza Lukaku e Hakimi”. Hai vissuto il Derby della Madonnina da calciatore: qual è il ricordo più vivo che conservi? “Quello del novembre 2010, nel mio primo anno all’Inter. Benitez mi schierò lo stesso al posto di Julio Cesar. Mi venne comunicato alle 18.00 che avrei giocato. Perdemmo 1-0 in virtù del rigore di Ibra, però la mia prestazione fu buona. Peccato la sconfitta”.

tutte le notizie di