DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

IL BAFFO E IL DERBY

Sandro Mazzola: “Derby non decisivo per lo Scudetto, all’Inter serve un vice-Brozovic”

MILAN, ITALY - APRIL 28:  Alessandro Sandro Mazzola awarded by Inter Forever before the serie A match between FC Internazionale and Juventus at Stadio Giuseppe Meazza on April 28, 2018 in Milan, Italy.  (Photo by Marco Luzzani - Inter/FC Internazionale via Getty Images)

Napoli, Milan e Inter si giocano lo Scudetto, ma è troppo presto per dire come andrà a finire.

Redazione DDD

Riguardo all‘imminente Derby della Madonnina, la redazione di DerbyDerbyDerby.It ha intervistato in esclusiva Sandro Mazzola, storico ex calciatore nerazzurro. Che tipo di partita ti aspetti, alla luce del momento di classifica di entrambe le squadre? “Secondo me domenica la classifica non conterà”. Per quali ragioni? Perché il derby è una partita a sè. Ricordo quando lo giocavo io ai miei tempi: pensavo solo a vincere contro il Milan, perché sapevo quanto ci tenevano i tifosi”. Come valuta, sin qui, il lavoro di Inzaghi? “A me piace moltissimo. Lo conosco di persona: è un bravo ragazzo. Preparato e tosto caratterialmente. Non sta facendo rimpiangere Conte”. Lo stesso si può sostenere per quanto riguarda Dzeko rispetto a Lukaku? “Sì, a me piace molto. Quando era alla Roma pensavo che sarebbe stato perfetto per l’Inter”.

 (Photo by Marco Luzzani - Inter/FC Internazionale via Getty Images)

(Photo by Marco Luzzani - Inter/FC Internazionale via Getty Images)

L’Inter può competere sia in campionato, sia in Champions? “Per me ci vuole un rinforzo a gennaio”. In quale reparto? “A centrocampo. All’Inter potrebbe far comodo un vice-Brozovic”. Come commenta la stagione del Milan fino a questo momento? “Stanno facendo un ottimo lavoro. Gran merito è di Pioli, allenatore molto preparato”. Il derby di domenica è decisivo per lo scudetto? “No, è troppo presto. Per me lo scudetto, in ogni caso, se lo giocano Inter, Milan e Napoli”.

tutte le notizie di