Mercato, Soli: “Con Osimhen il Napoli mette il turbo, con Insigne e Mertens in campo aperto diventa letale”

Mercato, Soli: “Con Osimhen il Napoli mette il turbo, con Insigne e Mertens in campo aperto diventa letale”

Da Lille al Napoli? Il 21enne Osimhen ai raggi X

di Domenico La Marca

In esclusiva a Taca La Marca è intervenuto l’operatore di mercato ed esperto di calcio internazionale Alessandro Soli, il quale si è soffermato sul giovane talento Osimhen, in orbita Napoli. “Il Napoli può mettere il turbo con l’acquisto di Victor Osimhen, sarebbe un grande colpo per i partenopei. Il calciatore nigeriano 21enne è a livello di punte probabilmente il prospetto più interessante del panorama internazionale, sarebbe un colpo di grande spessore. Viene da una stagione strepitosa in Ligue 1 con il Lille dove ha segnato 13 goal e fornito 5 assist. E’ un attaccante longilineo di medio/alta statura, fisico asciutto, doti atletiche di elevata caratura. E’ il tipico giocatore che grazie alla sua eccezionale esplosività, specialmente palla al piede ed in campo aperto, riesce a risolvere le partite. Se lanciato nello spazio è difficile da marcare, prende sempre più di due metri agli avversari diretti, grazie ad un ottimo sprint e rapidità di conduzione. Destro naturale, dimostra un tiro secco e preciso, cercando spesso l’angolo opposto. Considerando la sua altezza, deve a mio giudizio ancora sviluppare le sue capacità nel gioco aereo, dove può dare sicuramente di più.

Victor Osimhen dopo un gol a Stamford Bridge

Con Mertens ed Insigne può essere il centrale perfetto nell’attacco a 3, o all’occorrenza giocare anche ala, ruolo che può ricoprire grazie alle sue capacità di dribbling e tiro/cross. Lo vedo un innesto di grandissimo spessore per il Napoli, completerebbe il reparto aggiungendo anche qualità. Se Insigne e Mertens lo lanciano nello spazio, diventa difficile da tenere in campo aperto per gli avversari. Il suo apporto in termini di goal ed assist sarebbe molto rilevante, avvicinando il Napoli alle dirette contendenti al titolo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy