DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

SALERNITANA, PECCATO...

Salerno, il giorno dopo il derby: indecisione di Belec, ma i tifosi ci credono ancora…

SALERNO, ITALY - OCTOBER 31: Lorenzo Insigne during the Serie A match between US Salernitana and SSC Napoli at Stadio Arechi on October 31, 2021 in Salerno, Italy. (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

Salerno guarda avanti

Redazione DDD

Quante schermaglie social fra i tifosi di Salerno e di Napoli. I padroni di casa hanno perso ma si sono battuti al massimo contro la capolista. I tifosi della Salernitana, nonostante la sconfitta, non si perdono d'animo.

Salernotoday.it ha raccolto le loro voci. Giuseppe Spina commenta: “Voto 10 per l’impegno, per la maglia sudata, per il sogno accarezzato, per l’abnegazione, per la grinta, ma se non si tira non si segna e se poi non siamo cinici con le poche occasioni che creiamo diventa sempre più difficile. Per fortuna siamo ancora aggrappati al treno salvezza. Una tifoseria immensa, tutti compatti: crediAmoci. Grazie ragazzi e forza Salernitana”. Mario De Rogatis: “Non mi sono illuso nell'arco della partita, ma ci ho creduto nei minuti finali. Abbiamo contrastato il Napoli con le nostre armi, la fisicità e l'agonismo. Paghiamo purtroppo un'indecisione di Belec. Credo che queste siano le partite fondamentali per recuperare la fiducia e l'autostima per il prosieguo del campionato, così si costruisce e si cementa un gruppo, che ti consente di sopperire alle assenze importanti”.

Ciro Troise: “Il Napoli è venuto all'Arechi convinto di avere già i tre punti in tasca. Peccato”. 

tutte le notizie di