DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

TOCCA A LORO...SENZA DIMENTICARE ZANIOLO

Diego Fuser sceglie loro due: “Milinkovic e Veretout protagonisti del derby…”

ARNHEM, NETHERLANDS - MARCH 10: AS Roma player Jordan Veretout during the UEFA Conference League Round of 16 Leg One match between Vitesse and AS Roma at Gelredome on March 10, 2022 in Arnhem, Netherlands. (Photo by Luciano Rossi/AS Roma via Getty Images)

La Roma deve ancora giocare con il Vitesse, ma per la Lazio, dopo l'1-0 sul Venezia, è già lunga vigilia derby...

Redazione DDD

Riguardo all’imminente derby di Roma, la redazione di DerbyDerbyDerby.it ha intervistato in esclusiva Diego Fuser, ex calciatore tanto dei giallorossi, quanto della Lazio. Che tipo di match ti aspetti? “Sarà molto infuocato. I derby di Roma sono tutti quanti così”. Come ci arriva la Lazio? “La Lazio ha fatto un percorso importante con Sarri, a mio avviso sottovalutato da molti. I biancocelesti devono essere più consapevoli dei loro mezzi”. E la Roma? “Anche la Roma è reduce da un cammino importante. Bisogna solo avere pazienza con Mourinho e dargli tutto quanto il tempo necessario per ingranare al top”. Il calciatore della Lazio più forte? “La Lazio ha grandissime individualità. Io dico solo che uno come Milinkovic Savic ha sempre fatto e fa cose non normali…”.

 Mandatory Credit: Grazia Neri/ALLSPORT

E quello della Roma? “Per me Veretout è uno dei centrocampisti più forti del campionato. E rimango convinto del fatto che Zaniolo sia un grandissimo talento”. Cosa manca a Roma e Lazio per competere per lo scudetto? “Forse un’ossatura concretamente vincente. Ma quella la costruisci con il tempo”. Qual è la favorita numero uno per lo scudetto? “Metto Inter, Milan e Napoli sullo stesso piano. A oggi non saprei dirlo”. E la Juve? “Per il cammino che sta facendo, va rispettata e inserita nel novero delle favorite”.

tutte le notizie di