DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

JULIO RICARDO E I DUE TECNICI DEL DERBY DELLA CAPITALE

Il derby di Roma secondo Julio Cruz: “Sarri sta cambiando la Lazio, Mou prima o poi vincerà a Roma”

ROME - SEPTEMBER 12:  Julio Ricardo Cruz (2nd L) and Sebastiano Siviglia (2nd R) of Lazio speak with referee Andrea Gervasoni during the match between Lazio and Juventus at Stadio Olimpico on September 12, 2009 in Rome, Italy.  (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)

L'argentino allarga l'orizzonte e vede ancora l'Inter favorita per il titolo

Redazione DDD

In merito all’imminente Derby della Capitale, la redazione di DerbyDerbyDerby.it ha intervistato in esclusiva Julio Cruz, ex attaccante – tra le varie – di Inter e Lazio. Che tipo di partita possiamo aspettarci? “Apertissima e aperta a ogni esito. A oggi, è davvero complicato avventurarsi in pronostici”. Come giudichi, sin qui, la stagione della “tua” Lazio? “Direi che la stagione può essere giudicata come positiva. Sarri sta cambiando il modo di giocare dei biancocelesti. Bisogna dargli la giusta dose di tempo”.

 (Photo by Neil Hall - Pool/Getty Images)

Da suo ex collega: come commenti le prestazioni di Immobile? “E’ un punto fermo della Lazio. I biancocelesti non possono, in nessun modo, prescindere da lui. Sono anni che è decisivo”. Conosci a perfezione anche Mourinho, che ti ha allenato ai tempi dell’Inter. Quali difficoltà ha riscontrato con la Roma? “Mourinho, come Sarri, deve costruire un progetto sul lungo termine. Lo conosco bene come allenatore: non si muove a caso. Se ha accettato la Roma, è perché sa che – prima o poi – la porterà a vincere qualcosa”.

Un giocatore potenzialmente decisivo tanto da una parte, quanto dall’altra? “Da ex attaccante non posso non menzionare le due prime punte di Roma e Lazio, Ciro e Abraham”. L’Inter è ancora la favorita numero uno per lo scudetto? “A mio avviso sì. Ho letto critiche abbastanza eccessive negli ultimi giorni. L’Inter è la stessa che ha dominato, per lungo e largo, il girone di andata. I momenti di flessione, nel lasso di una stagione, è normale averceli”.

tutte le notizie di