La riscossa arriva dal riso: la Serie C riparte dallo stesso derby che era stato sospeso a febbraio, Pro Vercelli-Novara

La riscossa arriva dal riso: la Serie C riparte dallo stesso derby che era stato sospeso a febbraio, Pro Vercelli-Novara

Un segnale di ripartenza: il simbolo del calcio piemontese sospeso sine die per pandemia è il primo atto del nuovo campionato, della nuova stagione

di Redazione DDD

Ripartirà da dove si era interrotto il campionato di Serie C. Era il 23 febbraio, quando, sconvolti dall’inizio della pandemia, arrivò anche tra le risaie piemontesi la comunicazione della Lega Pro che sospendeva le manifestazioni sportive e, dunque, l’attesissimo derby Pro Vercelli-Novara che sarebbe dovuto andare in scena, al “Silvio Piola”, nella serata seguente. Inizialmente si parlò di un rinvio di alcuni giorni, ma la storia è tristemente nota a tutti.

Segno del destino o pura casualità, il sorteggio dei calendari per la stagione 2020/2021 di Lega Pro ha messo subito di fronte le due formazioni piemontesi, storiche rivali, in un derby attesissimo che segnerà il ritorno al calcio giocato. La situazione Covid-19 non è ancora superata e, dunque, il “derby delle risaie” sarà chiuso al pubblico per tutelare la salute di tutti, anche se i tifosi di entrambe le squadre aspettavano questa partita da ben sette mesi per provare a tornare a sorridere e per provare a ritornare alla normalità. Ma la sorpresa di Pro Vercelli-Novara nello stadio in cui si sarebbe dovuto giocare sette mesi fa lascia pensare ad un segnale di ritorno a quello che tutti gli sportivi avrebbero voluto vivere in quella serata del 24 febbraio 2020, come ricorda il profilo Twitter Magicapro.it.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy