DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

LA COPPA NAZIONALE PRIMA DELLA CONFERENCE LEAGUE

“Una lotteria crudele”: Slavia e Sparta preparano così il derby di Praga nei quarti di Coppa

LEICESTER, ENGLAND - NOVEMBER 04: Spartak Moskva players applaud the fans following the UEFA Europa League group C match between Leicester City and Spartak Moskva at The King Power Stadium on November 04, 2021 in Leicester, England. (Photo by Michael Regan/Getty Images)

Slavia Praga-Sparta Praga il 9 febbraio nei quarti di finale della Coppa della Repubblica Ceca

Redazione DDD

Slavia e Sparta hanno gareggiato in coppa per l'ultima volta nelle semifinali dello scorso anno, e l'anno scorso a giugno lo Slavia ha vinto nettamente 3-0 allo stadio Letná sul campo dello Sparta. Con lo stesso risultato, lo Slavia aveva sconfitto la sua vecchia rivale nella MOL Cup in casa in semifinale nel 2019. I biancorossi non hanno perso contro lo Sparta sei volte di seguito, l'unica sconfitta per loro risale alla stagione 1995/96. "È una lotteria crudele per entrambi. Dobbiamo prendere la lotteria come un dato di fatto. Certo, il derby è una grande sfida, varrà per la coppa, anche se si gioca in una situazione un po' atipica all'inizio di febbraio", ha detto Jiří Vrba, direttore delle relazioni esterne strategiche dello Slavia.

In totale, sarà il 301esimo derby di Praga. Nell'ultimo derby all'inizio di ottobre, lo Sparta ha vinto in campionato in casa 1-0 e ha sconfitto lo Slavia dopo 14 partite ufficiali. La sfida tra i rivali è stata decisa dal centrocampista slovacco Lukáš Haraslín al Letná. "La lotteria è così com'è, non possiamo influenzarla. Abbiamo ottenuto lo Slavia, quindi abbiamo un'altra partita bella e difficile davanti a noi. Dobbiamo prepararci onestamente e fare del nostro meglio per gestirla. Sarà un derby, è sempre un po' particolare. È necessario iniziare bene il campionato a Budějovice e poi gestire il derby", ha detto Haraslín al sito web del suo club.

tutte le notizie di