Zoran Mamic carica la Dinamo Zagabria nel derby contro l’Hajduk: “Siamo pronti, vogliamo segnare e vincere”

Zoran Mamic carica la Dinamo Zagabria nel derby contro l’Hajduk: “Siamo pronti, vogliamo segnare e vincere”

Classico croato: l’Hajduk di Mamic sul campo della Dinamo di Igor Tudor

di Redazione DDD

La Dinamo Zagabria incontrerà domani l’Hajduk in un grande derby nella 34esima giornata allo stadio Maksimir di Zagabria. Da qualche giornata a questa parte, gli azzurri della Dinamo hanno confermato matematicamente il nuovo titolo, ma lo scontro da derby tra Dinamo e Hajduk attira sempre l’attenzione degli appassionati di calcio croati, indipendentemente dalla situazione in classifica. Tuttavia, va notato che questa volta, a causa della pandemia di Coronavirus e di problemi di carattere statico, post-terremoto, allo stadio, il Maksimir non sarà riempito come tutti vorrebbero. Tuttavia, indipendentemente da tutto, il nuovo allenatore Zoran Mamić, al primo derby sulla panchina della Dinamo nel proprio stadio, ha voluto parlare della partita: “Indipendentemente dalla situazione attuale, credo che nel derby ci saranno qualità e buon calcio. Voglio concentrarmi sulla nostra squadra, che sia verticale, veloce, aggressiva ed efficiente, guardare avanti a quel gioco, sono gare che non si giocano spesso e bisogna sempre fare del proprio meglio nel derby”

Come giocherà l’Hajduk contro la Dinamo? “Derby importante anche per loro. Tuttavia, vorrei concentrarmi su di noi. Dobbiamo essere aggressivi, creare occasioni e segnare gol. Credo che il team realizzerà ciò che abbiamo preparato per affrontarli. Abbiamo alcuni problemi con Petković e Leovac, mentre Guardiol ha una squalifica a causa dei gialli. Credo che sceglieremo gli 11 giusti e quelli in panchina in modo da poter essere tutti al massimo livello insieme, perché è l’unico modo per ottenere risultati”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy