DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

BUONGIORNO CERCAVA IL GIALLO

Toro, Buongiorno voleva il giallo per esserci al derby: ma l’arbitro resta impassibile…

TURIN, ITALY - DECEMBER 12: Alessandro Buongiorno of Torino FC reacts as Vanja Milinkovic-Savic of Torino FC is shown a yellow card by the referee Federico Dionisi for a foul on Nicola Sansone of Bologna FC which lead to a penalty for the visitors during the Serie A match between Torino FC and Bologna FC at Stadio Olimpico di Torino on December 12, 2021 in Turin, Italy. (Photo by Jonathan Moscrop/Getty Images)

Curioso durante Udinese-Torino: Buongiorno, sostituito, passa davanti all'arbitro togliendosi la maglia. Il giocatore, diffidato, stava forse cercando il giallo che gli avrebbe fatto saltare il Venezia con la certezza di esserci nel derby ma...

Redazione DDD

Ci ha provato Buongiorno, all’uscita dal campo per la sostituzione con Pobega in Udinese-Torino 1-0: il tentativo era con ogni probabilità quello di ricevere l’ammonizione che gli avrebbe fatto saltare la partita contro il Venezia ed essere disponibile per il derby. Il difensore, diffidato, si è tolto la maglia mentre si trovava ancora dentro al rettangolo di gioco, facendo il gesto del cartellino giallo all’arbitro - che ha scelto di sorvolare - e mostrando la sua rabbia, in panchina, per non essere riuscito nel suo scopo.

 (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Buongiorno, dunque, dovrà stare attento alla partita contro il Venezia dove un cartellino giallo gli farebbe saltare il Derby della Mole e suonerebbe anche come grande beffa.

tutte le notizie di