DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

ZURIGO-GRASSHOPPER 1-1 NEL DERBY DELLA LIMMAT

Le cavallette perdono sempre ma non nel derby: bloccata la capolista Zurigo

Le cavallette perdono sempre ma non nel derby: bloccata la capolista Zurigo

L'FC Zurigo, leader della Super League svizzera, si è dovuto accontentare di un pareggio per 1-1 nel derby della 28esima giornata contro il Grasshopper.

Redazione DDD

I Grasshoppers, che venivano da cinque sconfitte consecutive, hanno quasi giocato un brutto scherzo al loro rivale sulle rive della Limmat. Il Grasshopper ha aperto le marcature dopo 52 minuti di gioco con il suo centrocampista 23enne Giotto Giuseppe Morandi, ma non è riuscito a mantenere il vantaggio fino al fischio finale, nonostante la bravura del portiere Moreira.

Proprio il 26enne portiere portoghese a volte ha fatto disperare i giocatori dello Zurigo, facendo grandi parate soprattutto contro l'ex Torino, Napoli e Bologna Blerim Dzemaili (55°), Boranijasevic (67°) e soprattutto Krasniqi (81°). Non ha potuto fare nulla per il pareggio di Aliti all'82'. Lo Zurigo aveva sprecato una splendida occasione nel primo periodo su rigore che Marchesano aveva tirato sul palo, conoscendo così il suo primo fallimento in questo esercizio in Super League al 14° tentativo.

Il Grasshopper da quattro anni aspetta una vittoria nel derby. In questa stagione, in quattro partite, lo Zurigo ne ha vinte due e le altre due sono finite in pareggio. In classifica, lo Zurigo capolista ha tredici punti di vantaggio sul Basilea, che domenica ospiterà lo Young Boys.

tutte le notizie di