DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

WIDZEW LODZ-LKS LODZ 2-2

Lodz, la capolista Widzew rimonta il derby da 0-2: finisce pari ma i rivali pensano all’esonero

Lodz, la capolista Widzew rimonta il derby da 0-2: finisce pari ma i rivali pensano all’esonero

L'LKS sfavorito vinceva 2-0, poi la capolista ha pareggiato il derby, ma il tecnico dell'LKS Lodz rischia lo stesso l'esonero...

Redazione DDD

Il 67esimo derby di Łódź si è concluso con un pareggio per 2-2. Dopo la partita, la sfida cittadina è stata commentata dagli allenatori di entrambe le squadre.

Janusz Niedźwiedź, allenatore del Widzew capolista nel campionato polacco: "La prima cosa che viene in mente dopo questa partita è che non basta quello che abbiamo fatto. Abbiamo fatto tanto oggi per vincere, ma va apprezzato il fatto che abbiamo rimontato da 0-2. A quel punto volevamo almeno pareggiare e siamo usciti tutti dallo stadio molto felici. Non sono contento di questo risultato finale, ma oggi è sicuramente un plus il gol di Tomek Dejewski, il diciassettesimo marcatore del Widzew in questa stagione. Ci è mancata un po' di precisione oggi".

Kibu Vicuna, allenatore dell'ŁKS Lodz: "Peccato non aver vinto oggi, perché secondo me eravamo la squadra migliore. Abbiamo fatto più tiri in porta e abbiamo meritato i tre punti. Ho detto dopo la partita nello spogliatoio che, nonostante giocassimo per i tre punti, dobbiamo rispettare questo pareggio. Verrò esonerato? Questa non è una domanda per me, continuiamo a giocare e ad allenarci, la prossima partita sta per arrivare. Dopo la partita, alcune cose vengono viste con più saggezza e questo è anche il modo in cui guardo alla partita di oggi. Volevamo giocare il nostro calcio oggi e anche se non abbiamo vinto, sono contento di come ha giocato la mia squadra oggi".

tutte le notizie di