DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

GETAFE-REAL MADRID 1-0

Real Madrid, campanello d’allarme nel mini derby: Ancelotti “Niente alibi” per la sconfitta

GETAFE, SPAIN - JANUARY 02: Karim Benzema of Real Madrid reacts during the LaLiga Santander match between Getafe CF and Real Madrid CF at Coliseum Alfonso Perez on January 02, 2022 in Getafe, Spain. (Photo by Denis Doyle/Getty Images)

Il Real Madrid ha perso sul campo del Getafe (0-1) questa domenica nella Liga.

Redazione DDD

La squadra allenata da Carlo Ancelotti ha mancato l'allungo rispetto alla concorrenza dopo le vacanze. Per la sua prima del 2022, il Real Madrid ha perso 0-1 sul campo del Getafe. Enes Ünal ha segnato l'unico gol della partita, alla prima grande occasione del match dopo 9 minuti di gioco. Le merengues di Madrid, che restano in testa (46 punti), offrono quindi un'occasione di rimonta alle loro inseguitrici. Il Getafe risale qualche posizione posizione e ha un po' più di ossigeno in classifica (18 punti). Il Real Madrid cercherà il riscatto contro il Valencia il prossimo fine settimana. Il Getafe andrà a Siviglia.

 (Photo by Denis Doyle/Getty Images)

(Photo by Denis Doyle/Getty Images)

Dura l'analisi di Carlo Ancelotti: "É un campanello d'allarme", secondo il tecnico dei blancos che non perdevano dal 3 ottobre scorso. Ancora Ancelotti: "Abbiamo reagito solo i primi 10 minuti dopo il gol, poi niente. Meritavamo il pareggio, non la sconfitta. Oggi eravamo ancora in vacanza. Non abbiamo giocato bene e non ci sono scuse. Abbiamo perso un punto". Sulle proteste in campo per un possibile rigore su Marcelo: "L'arbitro non è stato decisivo. Ieri ho detto ai ragazzi che l'allenamento mi era piaciuto e guardate oggi cosa è successo. Non è una critica alla squadra, siamo sempre primi. Ci sono giocatori, tipo Benzema, che non hanno fatto una buona partita. Hazard? La decisione di giocare con Asensio e Rodrygo è frutto di piccoli dettagli. Sapevo che non avrebbero resistito nei 90 minuti perché hanno avuto il Covid".

tutte le notizie di