DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

KAIZER CHIEFS-ORLANDO PIRATES 2-1

Su rigore al 92esimo: così i Chiefs hanno vinto il derby di Soweto

Su rigore al 92esimo: così i Chiefs hanno vinto il derby di Soweto

Le due squadre del sobborgo di Johannesburg si sono battute per il prestigio e la rivalità, ma entrambe in questo momento sono ancora fuori dalle prime tre posizioni del campionato sudafricano

Redazione DDD

Nonostante la sconfitta contro lo Stellenbosch FC a metà settimana, i Chiefs non hanno apportato modifiche alla formazione iniziale. Il 28enne nazionale sudafricano proveniente dal Montpellier Keagan Dolly ha fatto il suo debutto nel derby. E che debutto, visto che ha messo a segno una doppietta! Lo stesso è accaduto, ma senza gol all'attivo, per l'attaccante ghanese Kwame Peprah. I Pirates hanno tenuto molto palla nel primo tempo: proprio i Buccaneers avrebbero potuto passare in vantaggio all'intervallo grazie a un colpo di testa in area di Makaringe in seguito a un cross dalla destra, ma la sua conclusione, da posizione favorevole, è uscita rispetto alla porta di Daniel Akpeyi.

Dopo un brillante inizio di ripresa, i Pirates si ritrovano in svantaggio al 4' quando Dolly riceve un passaggio basso di Billiat e insacca. Ancora i Buccaneers alla ricerca del pareggio, arrivato dopo vari tentativi al minuto 87 con Mntambo che si è avventato su una deviazione debole del portiere Daniel Akpeyi per infilare in rete dopo il tiro di Dzvukamanja. Uno a uno finale? Nemmeno per idea, visto che la squadra Amakhosi (i Kaizer Chiefs) ha segnato ancora con Keagan Dolly, che ha battuto Mpontshane dal dischetto di rigore a seguito di un fallo di Olisha Ndah su Billiat al 92esimo minuto.

tutte le notizie di