DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

DUELLI RUSTICANI

Agnelli e Conte, Varriale: “Un dirigente e un allenatore non possono sbagliare”

TURIN, ITALY - OCTOBER 28: Andrea Agnelli president of Juventus looks on before the UEFA Champions League Group G stage match between Juventus and FC Barcelona at Juventus Stadium on October 28, 2020 in Turin, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Daniele Badolato - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Ibra-Lukaku a San Siro e Agnelli-Conte a Torino: il confronto

Redazione DDD

Scontro Agnelli-Conte, ecco la reazione di Enrico Varriale. Al fischio finale del ritorno della semifinale di Coppa Italia, Juventus-Inter, non è rimasto inosservato il botta e risposta tra il presidente della Juventus Andrea Agnelli e il tecnico dell'Inter Antonio Conte. Infatti è risaputo che i due non si sono lasciati bene nel 2014 e questo lo ha testimoniato ancora di più quello che è successo ieri sera dopo il triplice fischio dell'arbitro Mariani, con Agnelli che ha utilizzato parole grosse all'indirizzo dell'ex tecnico bianconero: "Zitto co****ne” con Conte che gli ha risposto con il gesto del dito medio e lo stesso Agnelli ha replicato: "Mettilo nel c… il dito coglione".

(Photo by Chris Ricco/Getty Images)

In merito a questo episodio sul proprio account Twitter, il vice direttore di Rai Sport Enrico Varriale ha twittato: "Quanto successo tra Agnelli e Conte è un fatto deprecabile che non può passare senza conseguenze.Curioso di sentire i tanti che hanno chiesto punizioni esemplari per Lukaku e Ibra. Sbagliarono da giocatori sul campo, non da allenatore e dirigente,che DEVONO mantenere la calma".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso