DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

ANTO'...

Antonio Cassano, perché sparare sempre a zero su qualcuno?

GENOA, ITALY - MARCH 20: Antonio Cassano of UC Sampdoria reacts during the Serie A match between UC Sampdoria and AC Chievo Verona at Stadio Luigi Ferraris on March 20, 2016 in Genoa, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Cassano e i suoi "effetti speciali"

Redazione DDD

di Francesco Vitale - profilo Instagram francescovitale86

La mia opinione su Antonio Cassano opinionista alla Bobo TV su Twitch: contrariamente a ciò che si dice comunemente soprattutto sui social, è un grande esperto di calcio, perché le partite internazionali anche meno importanti le vede, sul passato è documentatissimo, ha passione, ed inoltre che piaccia o meno a pallone ci ha giocato e lo ha fatto a livelli alti.

 (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Ci sono solo tre piccoli grandi problemi, il primo è che comunica male, quindi gli consiglierei in primis un corso di comunicazione, perché tante volte non è ciò che dici ma anche come lo dici, perché la linea di confine tra l’essere se stesso ed essere cafone è spesso abbastanza sottile. In secondo luogo, è affetto dalla sindrome di Cruciani, Sgarbi o Selvaggia Lucarelli, nel senso che non gli basta esporre un concetto, deve per forza anche criticare qualcuno con veemenza, è successo con Marotta, con Jorginho, con Immobile, con Ribery, con Donnarumma e ora con Totti che è persino suo amico.... in terza battuta, ogni volta deve ribadire sono stato un FENOMENO.... no Antò, sei stato un giocatore con un grande talento che poteva essere un fenomeno, ed il fatto che te lo dici da solo avendo vinto una miseria in carriera, indica tutta la tua grande frustrazione, ed inoltre di ciò me ne dispiace pure, tutto questo perché quando non spari a zero gratuitamente su qualcuno sei pure simpatico!

tutte le notizie di