Amazon Prime conferma, Danny Rose aveva detto a Mourinho: “Gli altri fanno schifo e io non gioco mai…”

Amazon Prime conferma, Danny Rose aveva detto a Mourinho: “Gli altri fanno schifo e io non gioco mai…”

“Gli altri giocano di merda”, la frase che ha convinto Mourinho a liberarsi di Danny Rose al Tottenham

di Redazione DDD

José Mourinho è stato accusato da Danny Rose di favoritismi, ha affrontato l’allenatore portoghese e alla fine ha lasciato il Tottenham ed è stato ceduto in prestito al Newcastle. L’episodio è riportato nel documentario di Amazon Prime, con immagini raccolte dal club. A gennaio di quest’anno, dopo essere stato di nuovo fuori e il Tottenham era in partenza per la trasferta sul campo del Watford, il 30enne ha chiesto un incontro con Mourinho. Il difensore inglese voleva sapere perché non stava giocando e ha affrontato Mourinho.

“Voglio sapere qual è il problema, se non vuoi che giochi, preferirei che me lo dicessi adesso e io rimango a casa. Gli altri giocatori sono di merda in allenamento, di merda in partita, ma iniziano sempre. Non è giusto, è un dato di fatto. Tutti nello spogliatoio sanno che è così, non è giusto”, ha detto Danny Rose,30enne terzino sinistro della Nazionale inglese di origini giamaicane. La discussione si è conclusa con il terzino che non ha più giocato per il Tottenham nella stagione 2019/2020 ed è stato ceduto in prestito al Newcastle, dove ha giocato 13 partite.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy