Argentina, si chiama San Ramon il club missionario che gioca con la maglia del Bayern e che si allena in “pausa pranzo”

L’incredibile storia di una squadra argentina di lavoratori, senza stadio e senza tribune, ma con le maglie dei propri idoli bavaresi…

di Redazione DDD

San Ramón de San Vicente è il club missionario che ha giocato i tornei ufficiali della Federcalcio argentina con la maglia del Bayern Monaco.  “Le squadre del quartiere si sono sempre distinte per i loro colori rosso e bianco. Dovevamo uscire a comprare le magliette per partecipare e un torneo di quartiere, e uno sponsor che ora si è trasferito in Paraguay ci ha aiutato con la metà della somma necessaria. Mio padre ha messo il resto. San Vicente è un quartiere di appassionati di calcio e qui viviamo guardando il calcio. Avevamo ancora in mente il Bayern Monaco di Guardiola. Era un gigante d’Europa e ci piaceva. Abbiamo pensato che era il migliore di tutti. Così…”- Ha spiegato a Olé l’origine della particolare formazione Marcelo Kleñuk, allenatore di una squadra in una realtà molto lontana dal top team tedesco recente vincitore di Bundesliga, coppa di Germania e Champions League.

I ragazzi dell’altro Bayern…

Il San Ramon San Vicente gioca le partite della Serie C federale, con la maglia del Bayern. Proprio così, “l’altro Bayern” è una squadra di lavoratori, in cui sono presenti muratori, venditori di birra e bibite, venditori ambulanti. Si allenano durante le pause: dalle 13 alle 15 e dalle 21 alle 23. Poi raccolgono i soldi, con piatti tipici come locros, polladas, e vendono gli abbonamenti per le tre partite casalinghe a 120 pesos. Inoltre, poiché non hanno uno stadio e nemmeno una tribuna, prima della partita mettono il filo e il machete nei dintorni del campo. Così le persone entrano direttamente con la loro auto o portano una sedia, una sdraio, un telo…Fanno pagare 50 pesos per l’ingresso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy