DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

SERATA AGITATA...

Cinque arresti per rissa e possesso di droga dopo Leicester-Legia

Cinque arresti per rissa e possesso di droga dopo Leicester-Legia

La polizia del Leicestershire ha riferito che 5 persone sono state arrestate dopo la partita di Europa League Leicester-Legia Varsavia. La maggior parte per disordini pubblici; uno per detenzione di stupefacenti, e un altro per aggressioni varie.

Redazione DDD

Cinque uomini sono stati arrestati nel pomeriggio del 26 novembre nella città di Leicester per alterchi dopo la partita di Europa League tra Leicester City e Legia Varsavia. Lo ha riferito la Polizia attraverso una nota ufficiale. Il testo permette di interpretare, con i nomi dei singoli, che tre erano tifosi ospiti e due locali: Oskar Kilmczaka, 26 anni, accusato di disordini pubblici e possesso di droga. Karol Kaliszweicz, 34 anni, accusato di un conteggio di aggressione a un operatore sanitario. Daniel Grzegorz Beldycki, 31 anni, accusato di disordini pubblici. Inoltre, ci sono altre due persone che sono state arrestate, ma che sono state rilasciate su cauzione.

Tornando ai detenuti di apparente origine inglese, il comunicato precisa: "Aaron Brown, 21 anni, accusato di disordini pubblici. Nathan Cramp, 30 anni, accusato di disordini pubblici". Sul sito della polizia del Leicestershire compaiono anche le aree in cui i detenuti sono stati presi in custodia dalla polizia.

tutte le notizie di