DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

BARCELLONA-REAL MADRID 2-3

Clasico delle polemiche: il vittorioso Ancelotti: “Loro superiori? Non sono d’accordo con Xavi”

Clasico delle polemiche: il vittorioso Ancelotti: “Loro superiori? Non sono d’accordo con Xavi”

Le parole del tecnico italiano dopo la semifinale vinta in Supercoppa di Spagna ai tempi supplementari

Redazione DDD

Il Real Madrid batte il Barcellona 3-2 in semifinale di Supercoppa di Spagna e Modric ("Sono orgoglioso del mio Madrid") e Benzema ("Noi la più forte squadra d'Europa? no, del mondo") esagerano.

L'esame post partita, con qualche frecciata, di Carlo Ancelotti: “La partita è stata sofferta. E' stata equilibrata, con buone giocate, con due buone squadre. È stato molto divertente e in panchina abbiamo sempre sofferto. Stiamo usando bene il contropiede perché abbiamo giocatori con queste caratteristiche. Non siamo imbattibili perché ci sono tante altre strategie nel calcio, ma lo stanno facendo davvero bene. Karim Benzema sta bene, ha preso un colpo. Ora abbiamo tempo per recuperare fino a domenica”.

Eccolo il famoso sopracciglio di Ancelotti quando risponde alla domanda su Xavi dice che il Barça è stato superiore: “Non sono d'accordo, ho visto una partita equilibrata. Avevano il possesso palla, ma abbiamo subito il primo gol per sfortuna. Non abbiamo dominato e loro non ci hanno dominato. Ci siamo abbassati per cercare il contrattacco. I tre gol sono stati spettacolari. Piqué? Gli ho detto di giocare la palla con Vinicius, come abbiamo fatto nel primo tempo, ma lui mi ha detto che non si sono mai lasciati andare. Quindi ho detto che non lo sapevo, è stato rispettoso".

tutte le notizie di