DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

UN RISCHIO CONCRETO

Derby del Reno, biglietti venduti e nuove restrizioni: Colonia-Borussia, c’è chi rischia di star fuori…

Derby del Reno, biglietti venduti e nuove restrizioni: Colonia-Borussia, c’è chi rischia di star fuori…

Le nuove restrizioni anti-Covid nel Nord Reno-Westfalia tengono in ansia il Colonia: è possibile che non tutti i tifosi che hanno acquistato un biglietto per il derby possano entrare al Rhein-Energie-Stadion per il derby.

Redazione DDD

Le nuove regole per il contenimento del virus nel Nord Reno-Westfalia creano molti dubbi al Colonia: centinaia di tifosi rischiano di dover rinunciare al derby del Reno? Da settimane sono stati venduti 50.000 biglietti per il duello tra Colonia e Borussia Mönchengladbach: entrambi i club non vedono l'ora di assistere a uno spettacolo calcistico. Ma la nuova ordinanza riguarda anche la Bundesliga. Perché negli eventi all'aperto, per l'area in piedi, può essere venduto solo il 50 percento dei biglietti che superano i 5000. Il Rhein-Energie-Stadion ha più di 8.000 spettatori. Il problema: i biglietti sono già stati venduti, in parte ai tifosi del Borussia Mönchengladbach, che hanno il proprio blocco in piedi nella curva di trasferta. "Chiariremo con il dipartimento della salute se 50.000 o solo 48.132 tifosi possono essere ammessi allo stadio", ha affermato l'amministratore delegato del Colonia, Alexander Wehrle.

Per alcuni spettatori del derby, ora iniziano i tremori sul fatto che possano effettivamente vivere il duello renano sul posto. Gli organizzatori sono inoltre tenuti a rispettare rigorosamente i regolamenti 2G (si entra solo se vaccinati o guariti dal Covid) e il requisito della maschera e, se necessario, anche a farli rispettare. Il Colonia aveva ricevuto 16.500 tifosi all'esordio della Bundesliga contro l'Hertha Berlino, contro Lipsia e Bochum quando le specifiche consentivano 25.000 spettatori ciascuno. Contro il promosso Greuther Fürth c'erano 40.000 tifosi allo stadio per la prima volta e contro il Bayer Leverkusen poi mancavano solo 400 tifosi ospiti per vivere un Rhein-Energie-Stadium completamente esaurito per la prima volta dal 29 febbraio 2020 (3-0 contro lo Schalke). Lo stadio di Colonia sarebbe sold out anche sabato, ma la reazione dei politici ai crescenti numeri della corona potrebbe contrastare l'intera faccenda. Anche se gli stadi di calcio non si sono ancora rivelati hotspot del virus.

tutte le notizie di