DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

GIOCATORI DEL GALATASARAY CONTRO LA DIREZIONE ARBITRALE

Derby perso con il Besiktas: Terim sgrida la squadra negli spogliatoi “Troppi errori!”

Derby fra Galatasaray e Besiktas

Fatih Terim richiama i giocatori alle loro responsabilità, ma senza trascurare le decisioni arbitrali nel derby...

Redazione DDD

Dopo la sconfitta per 2-1 nel derby contro il Basiktas, Fatih Terim, allenatore del Galatasaray, ha rimproverato i suoi giocatori negli spogliatoi e ha detto: "Non si può vincere se commettiamo così tanti errori nei passaggi. Stai affrontando il Beşiktaş. Questa partita ci ha mostrato che tutti voi dovreste assumervi più responsabilità". L'ex allenatore di Fiorentina e Milan ha rimproverato così i suoi giocatori negli spogliatoi dopo la sconfitta del Beşiktaş.

 (Photo by Maja Hitij/Bongarts/Getty Images)

Sembra che Terim, che si dice sia molto arrabbiato con Mohamed per il rigore sbagliato nel finale di gara, riunirà i giocatori più esperti e chiederà loro di motivare i più giovani. A loro volta quelli del Galatasaray si sono lamentati con l'arbitro dopo la partita. Affermando che l'arbitro del derby Fırat Aydınus si sarebbe schierato con il Beşiktaş in molte situazioni, affermando che tra i giocatori giallorossi, Nelsson ha avuto un problema al metatarso e al ginocchio, il labbro di Kerem è stato fracassato dall'avversario e Taylan ha avuto un problema alla caviglia. I giocatori hanno anche comunicato i loro problemi al comitato tecnico del club. Proprio per questo sono iniziati i preparativi per un comunicato, soprattutto a causa dell'intensa pressione esercitata dai tifosi sui social.

tutte le notizie di