DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

IL GUARO GUARIN PROVA A NON MOLLARE

Ex Inter, Fredy Guarín ha parlato del suo arresto: “Ero ubriaco”

Ex Inter, Fredy Guarín ha parlato del suo arresto: “Ero ubriaco”

In una conversazione con il cantante Alzate su Instagram, Fredy Guarín ha parlato della dura situazione che ha vissuto dopo essere stato arrestato per aver picchiato suo padre. Pensava di essere ubriaco ed è per questo che si è comportato così.

Redazione DDD

La controversa vita dell'ex calciatore (anche se lui vorrebbe provare a tornare in campo) Freddy Guarín ha avuto il suo acme dopo il suo arresto lo scorso aprile per aver picchiato suo padre. Il colombiano ha voluto essere onesto e spiegare il motivo di quegli atti attraverso una conversazione su Instagram Live con Alzate, noto cantante. "Con quei drink ero ormai mezzo matto, lo hanno visto tutti, quello non sono io e per alcune persone quell'immagine è rimasta. Quella è una cagata, un errore che ho fatto...Chi non ha bevuto qualche drink?", ha spiegato.

 (Photo by Elsa/Getty Images)

(Photo by Elsa/Getty Images)

Poi, per giunta, Guarín ha peggiorato le cose, poiché ha resistito e ha persino lottato con la polizia: "È stato l'errore più grande", ha risposto. "Ora sto bene...Dovrei perdere ancora qualche chilo e basta" , ha concluso l'ex calciatore in riferimento al suo possibile ritorno in campo. Fredy Guarín, che a tutt'oggi è ancora tesserato per i colombiani del Boyaca, è dunque riapparso dopo diversi mesi di silenzio e ha segnalato ai quattro venti che non sta pensando di ritirarsi dal calcio.

tutte le notizie di