DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

OLYMPIACOS-AEK ATENE 1-0

Ex Inter, M’Vila decide il derby di Atene e poi protesta: “Arbitraggio scandaloso”

Ex Inter, M’Vila decide il derby di Atene e poi protesta: “Arbitraggio scandaloso”

Olympiacos vittorioso ma polemico e determinato: questo l'atteggiamento dei greci dopo il derby vinto e prima della sfida europea contro l'Atalanta

Redazione DDD

Strane dichiarazioni di Yann M'Vila, il 31enne centrocampista francese ex Inter, ex Sunderland ed ex Saint Etienne, che ha deciso con un su gol il derby contro l'AEK Atene a favore del suo Olympiacos. "Arbitraggio scandaloso", ha detto M'Vila, dopo un un derby che non ha "alzato polveroni" per quanto riguarda l'arbitraggio e non ci sono state decisioni difficili. Senza però specificare a cosa si riferisse, o se c'è un qualcosa specifica o alcune decisioni che lo hanno tanto infastidito.

Le dichiarazioni di M'Vila ai media francesi: "Sono molto felice di aver vinto. La cosa più importante è stata la vittoria. È stata una partita difficile, l'abbiamo vinta davanti a pochi tifosi. Sono molto contento non per aver segnato ma per la vittoria. Non abbiamo fatto il nostro miglior gioco. Riconosco personalmente i nostri errori e i miei stessi errori quando vengono commessi. L'arbitraggio oggi è stato scandaloso, non capivo cosa stesse succedendo, ho visto tante decisioni strane, contrarie a quello che stava succedendo in campo. Ma non mi piace parlare di queste cose".

Adesso l'Europa League: "Contro l'Atalanta dobbiamo essere determinati, seguire i consigli di Manolas che conosce bene l'Italia, ma soprattutto dobbiamo avere determinazione e giochiamo sicuramente con più velocità".

tutte le notizie di