Galante: Milan e Inter grandi squadre, se la giocheranno sul filo delle emozioni

Galante: Milan e Inter grandi squadre, se la giocheranno sul filo delle emozioni

Fabio Galante lancia il derby milanese

di Redazione DDD

di Serena Calandra –

Nuova stagione, nuovi protagonisti. Anche il mondo delle figurine Panini dà il via ad una imperdibile raccolta: la “Calciatori Adrenalyn XL 2019-20“. Presentata quest’oggi a Milano presso la sede della Lega Serie A, la nuova collezione propone 469 card tutte da ammirare con i volti dei grandi protagonisti del mondo del calcio.

Tra gli ospiti d’onore Fabio Galante, protagonista dell’Inter del ’96 e presenza storica di tanti derby giocati, da quello di Genova a quello di Torino, passando dal derby di Milano, che per l’occasione ha rilasciato il suo commento non solo sulle grandi sfide giocate sugli album ma soprattutto su quelle affrontate in campo: “Quando ero piccolo cercavo sempre di finire l’album Panini ma qualche figurina mi mancava sempre, ricordo però che a me impegnavo  tantissimo.

Quest’anno le squadre che cercavano di raggiungere il livello della Juve si siano potenziate tanto, Napoli, Inter, Roma. Spero che il campionato sia più avvincente dell’anno scorso. La Juventus rimane quella da battere ma anche le altre squadre hanno ridotto il gap che c’era grazie al mercato.

Con la maglia dell’Inter dal ’96 al 99, non ho mai perso un derby. Ricordo quello con Simeone , con Ronaldo in campo, il gol su pallonetto fu davvero bellissimo.

Il derby di sabato, che partita sarà? Sono sempre storia a se, non conta la classifica o la forma. Si giocherà sull’emozione. Inter e Milan sono due grandi squadre. Siamo alla 4 giornata di campionato ancora non ci sono gli automatismi perfetti ma credo siano entrambe molto forti.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy