PROSSIMA UDIENZA IL 12 DICEMBRE

Il Far West dopo il derby contro il Catanzaro: Daspo sospesi per tre tifosi del Cosenza…

Il Far West dopo il derby contro il Catanzaro: Daspo sospesi per tre tifosi del Cosenza… - immagine 1
Il Tar della Calabria ha sospeso tre dei nove DASPO che era stati inflitti ai tifosi del Cosenza a seguito degli incidenti nel post gara di Cosenza-Catanzaro
Redazione Derby Derby Derby

Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Calabria (Sezione Prima) ha accolto il ricorso presentato dall’avvocato Enrico Morcavallo e ha sospeso il provvedimento di 3 dei 9 Daspo inflitti ai tifosi cosentini in relazione ai fatti accaduti a seguito dell’incontro di calcio Cosenza-Catanzaro del 3 marzo presso lo stadio “San Vito-Marulla” e fuori dall’impianto.

Mancanza di riscontri idonei...

Potranno dunque tornare allo stadio tre dei nove tifosi del Cosenza ritenuti coinvolti negli scontri con i supporter del Catanzaro verificatisi lo scorso 3 marzo nei pressi dello svincolo autostradale di Rende. I tre tifosi rossoblù erano stati colpiti da Daspo perché quella sera si trovavano nei dintorni del McDonald’s dove era scoppiato il finimondo...

Il fatto è che secondo il Tar mancano riscontri idonei a dimostrare la partecipazione del terzetto ai tafferugli con le forze dell’ordine e con l’opposta tifoseria. Sulla scorta di questo ragionamento, dunque, il Tar ha accolto i ricorsi e sospeso i provvedimenti cautelari, in attesa della trattazione dei casi in un’apposita udienza che si terrà il 12 dicembre del 2024.

tutte le notizie di