In panca con il tablet, ecco il ‘virtual coach’ in Serie A

In panca con il tablet, ecco il ‘virtual coach’ in Serie A

Il sistema presentato oggi a Barcellona. L’ad della Lega De Siervo: “Noi primi al mondo”

di Redazione Derby Derby Derby

Dall’inizio del girone di ritorno del campionato, a gennaio, la Lega Serie A doterà tutte le panchine di un tablet con installato il “Football virtual coach”, un sistema “innovativo – informa la stessa Lega – che permetterà agli staff tecnici di ottimizzare le performance delle squadre attraverso l’analisi in tempo reale della partita in corso”. Il sistema è stato sviluppato da Math&Sport, startup italiana incubata di Polihub (Politecnico di Milano) e oggi è stato presentato a Barcellona alla quinta edizione del “Barça Sports Technology Symposium”.

Il ‘Virtual coach’ – spiega sempre la Lega in una nota – fornisce dati in tempo reale, li analizza e può restituire indicazioni tecniche per gli allenatori e per tutto lo staff, mettendo in evidenza le situazioni critiche e quelle positive della propria squadra e degli avversari. “Grazie alle competenze del Politecnico, saremo la prima Lega al mondo a fornire un valido supporto di analisi tecnica durante una partita”, ha dichiarato l’ad della Lega, Luigi De Siervo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy