DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

I MOMENTI IMPORTANTI DELLA VITA

L’annuncio prima del derby: Van de Beek papà grazie a Estelle, la figlia di Dennis Bergkamp

L’annuncio prima del derby: Van de Beek papà grazie a Estelle, la figlia di Dennis Bergkamp

Il calciatore del Manchester United e la sua compagna hanno annunciato la lieta notizia mostrando l'ecografia nei post di Instagram.

Redazione DDD

Donny van de Beek non sta vivendo il suo momento migliore al Manchester United, impegnato in questo weekend nel derby con il Manchester City. Il 24enne calciatore olandese, che tre anni fa si è distinto nell'Ajax semifinalista di Champions, vanta a malapena una presenza in campo con Ole Gunnar Solskjaer, ma al di fuori del campo verde le cose non potrebbero andare meglio per lui. Questo giovedì, il centrocampista e la sua compagna, Estelle Bergkamp, ​​hanno annunciato che aspettano il loro primo figlio. "Felici di annunciare che aspettiamo un bambino", ha scritto il giocatore su Instagram accompagnato dalla fidanzata e da un'ecografia che conferma la lieta notizia. È proprio lo stesso messaggio che Estelle ha scelto per comunicare l'arrivo di un nuovo membro alla sua famiglia, anche se nel suo caso ha preferito optare per un'altra immagine.

Van de Beek ed Estelle hanno iniziato a frequentarsi nell'estate del 2020 dopo essersi incontrati ad Amsterdam, sebbene la giovane donna sia sempre stata strettamente legata all'Inghilterra. Estelle è nata a Londra perché suo padre, uno dei calciatori più talentuosi che siano mai passati attraverso la Premier League, ha giocato per l'Arsenal. Suo padre, e quindi suocero di Donny, è Dennis Bergkamp, vincitore di undici titoli con l'Arsenal (di cui tre Premier League) e due Coppe Uefa (con Ajax e Inter), oltre a 79 presenze con l'Olanda nazionale, un secondo posto al Pallone d'Oro 1993 e un terzo nel 1982. Dopo la nascita di Estelle, Bergkamp è rimasto in Inghilterra per altri dieci anni e ci sono foto di una giovane ragazza con in mano uno dei trofei Premier vinti da suo padre: era proprio lei. Van de Beek ha seguito le orme del suocero e ha lasciato Amsterdam per affrontare nuove sfide professionali, anche se al momento stanno avendo una fortuna diversa. Quello che non si sa è dove nascerà il bambino di Van de Beek ed Estelle, in primo luogo perché il calciatore è oggetto di continue voci di mercato ma anche perché dovranno decidere se preferiscono nascere nel Regno Unito o nella natia Olanda.

tutte le notizie di