Milan, riecco Salvini: “Il mercato non mi fa fare salti di gioia, ma torneremo in Champions”

Milan, riecco Salvini: “Il mercato non mi fa fare salti di gioia, ma torneremo in Champions”

Matteo Salvini ospite del Milan club Assisi

di Redazione DDD

Alessio Finauro, intraprendente e appassionato presidente del Milan Club Assisi, alla fine ce l’ha fatta. Dopo tanto lavoro è riuscito a portare Matteo Salvini, nella sua veste di tifoso rossonero, prima alla cena del sodalizio dei tifosi umbri e poi nella sede dello stesso Milan club assisano. I tifosi raccontano che il politico leghista-rossonero continuava a mostrare ai tifosi il braccialetto con la scritta “Forza Milan”.

“Devo confessare che a tavola mi ha confidato di non essere felicissimo della campagna acquisti”, ha commentato Finauro. Poi, però, nella sede del Milan Club di Assisi, nel dopo-cena, l’umore è migliorato e l’ex vicepremier si è rivolto ai tifosi presenti, anche senza tenere discorsi ufficiali: “Stasera dico che vinceremo le elezioni regionali e che il Milan andrà in Champions League”.

Non solo, osservando il gagliardetto della finale di Barcellona del 1989, trent’anni fa, vinta contro la Steaua, proprio Salvini ha osservato: “Certo che il Milan è proprio una squadra che ha fatto la storia, è per la storia inimitabile del Milan che i suoi tifosi devono sempre seguire la squadra con calore e passione, una fede che non bisogna perdere mai”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy