DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

LA SENSIBILITA' DEL CALCIO

Morte piccolo Rayan: l’ex nazionale marocchino Hamdallah regala una casa ai genitori del bambino

Morte piccolo Rayan: l’ex nazionale marocchino Hamdallah regala una casa ai genitori del bambino

La morte del piccolo Rayan ha sconvolto il mondo. Il bambino marocchino di 5 anni è caduto in un pozzo profondo 32 metri. Molti i messaggi di cordoglio e di sostegno alla famiglia del piccolo.

Redazione DDD

di Sergio Pace -

Tutto il mondo si stringe attorno al dolore del Marocco e della famiglia del piccolo Rayan, bambino di 5 anni morto dopo la caduta in un pozzo profondo 32 metri. Una notizia che ha sconvolto e commosso tutti. La famiglia dello sfortunato bambino sta ricevendo valanghe di messaggi di conforto e di sostegno.

Ed è arrivato anche un dono come simbolo di solidarietà e vicinanza. Un ex nazionale del Marocco infatti, Abderrazak Hamdallah (6 reti in 17 apparizioni), 31enne attaccante dell’Al-Ittihād, ha annunciato la sua decisione di voler donare ai genitori di Rayan (Khalid Aourram e Ouassima Khaarchich) una casa. Lo ha spiegato con un post su Instagram lo stesso Hamdallah: “Ho deciso, a mio nome, della mia famiglia e a nome di tutti i marocchini e musulmani, di aiutare e portare un po’ di gioia alla famiglia del piccolo Rayan, ai suoi genitori e ai suoi fratelli, regalando loro una casa”.

tutte le notizie di