Norimberga, il nuovo vice-allenatore Tobias Schweinsteiger irritato: “Non faccio a gara con mio fratello Bastian”

Norimberga, il nuovo vice-allenatore Tobias Schweinsteiger irritato: “Non faccio a gara con mio fratello Bastian”

Polemiche al Norimberga

di Redazione DDD

A Tobias Schweinsteiger non piacciono i paragoni o le allusioni al famoso fratello Bastian. E visto che giovedì il nuovo vice allenatore del Norimberga è stato interrogato soprattutto sul fratello in una videoconferenza con i giornalisti, se ad esempio lui potrà far meglio da allenatore di quanto ha fatto il fratello come giocatore, Toby ha risposto a tono: “Non si tratta di essere migliore. Ho cercato di essere il miglior calciatore possibile, e sono riuscito a farlo abbastanza bene dopo aver ricominciato a 20 anni”, ha detto l’ex professionista di seconda e terza divisione . “Ora sto cercando di essere il miglior allenatore che posso essere. Non ha nulla a che fare con il modo in cui mio fratello ha giocato a calcio o con quello che sta facendo ora”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy