Olanda, 2 infortuni contro la Spagna e Frank De Boer sbotta: “Basta giocare queste partite!”

L’allenatore dell’Olanda Frank de Boer ha messo in dubbio la necessità di amichevoli internazionali in un calendario già congestionato dopo aver perso due giocatori per infortuni nell’1-1 casalingo della sua squadra contro la Spagna.

di Redazione DDD

Il difensore centrale Nathan Ake è stato sostituito all’inizio della partita per un infortunio muscolare e tornerà immediatamente al Manchester City, saltando le partite della Nations League dell’Olanda con Bosnia e Polonia. Il terzino destro Hans Hateboer nel frattempo ha subìto la stessa sorte nell’intervallo dopo essersi scontrato di testa con lo spagnolo Jose Gaya: “Non penso che queste partite debbano essere giocate”, ha detto De Boer nella conferenza stampa post-gara. Non solo: “Il denaro è molto importante ma dobbiamo anche prenderci cura dei nostri giocatori. Tutte le parti interessate devono sedersi e parlare perché la salute dei nostri giocatori è importante. Su questo dobbiamo essere tutti d’accordo e le decisioni in tal senso devono essere cambiate”.

Hans Hateboer (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Con le nazionali europee in campo un mese più tardi del solito a causa della pandemia, le selezioni nazionali hanno giocato tre partite invece delle solite due in un periodo di due settimane. Anche i club sono sotto maggiore pressione a causa della stagione accorciata, con le squadre di Champions League ed Europa League costrette a giocare tre gare europee in tre settimane. Le critiche di De Boer arrivano dopo che anche il difensore del Liverpool Joe Gomez si è infortunato al ginocchio in Inghilterra mercoledì durante l’allenamento in vista di un’amichevole con l’Irlanda, spingendo l’allenatore Gareth Southgate a parlare delle richieste poste ai giocatori: “Con una Coppa del Mondo invernale nel 2022, quest’anno c’è stata l’opportunità di pensare in modo diverso. La pandemia ha sollevato ogni sorta di difficoltà per le persone. Ma tutti hanno cercato di stipare il programma in un periodo più breve”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy